In Svizzera, infatti, un bambino su 10 soffre d’asma.

Invece di vivere i primi anni di vita in modo spensierato, i bambini affetti da asma sono spesso costretti a starsene in disparte. La Lega polmonare e il suo sostegno consentono loro di condurre una vita possibilmente normale nonostante la malattia. Donnare adesso!

6 pazienti su 10 inalano in modo errato

Utilizzando l’inalatore in modo errato, i farmaci non sono efficaci o solo parzialmente. I nostri video spiegano le procedure corrette, adesso anche per bambini e adolescenti.

Buoni motivi per smettere di fumare

Smettere di fumare ha effetti positivi sulla vostra salute. Dal 1° al 30 giugno 2017 avrà luogo il concorso per smettere di fumare! Accetti questa sfida e rinunci per un mese a sigarette o altri prodotti del tabacco. La aspettano premi allettanti: 1 premio da CHF 5‘000.- e 10 premi da CHF 500.- CHF in contanti. Iscrizione: www.stoptabacco.ch.

Qualità dell'aria

Gli inquinanti atmosferici mettono in pericolo la salute respiratoria. Questi sono prodotti dalla circolazione stradale, dalle attività agricole e industriali, dagli impianti di riscaldamento e dalle macchine edili. Ma di fatto influenzano anche la qualità dell’aria all’interno dei locali. Troverete qui più informazioni sulle loro origini e i loro effetti sulla salute.

Informazioni

F
DE

Comunicati stampa

23.05.2017 | Attualità | Comunicati stampa

Lo sviluppo sano dei ragazzi e degli adolescenti dipende da diversi fattori, fra cui la tutela dal tabagismo. La Giornata mondiale senza tabacco del 31 maggio si svolgerà intorno al tema della minaccia del tabacco sullo sviluppo sostenibile. Mediante progetti quali ready4life, la Lega polmonare si impegna tutto l’anno affinché i giovani si astengano dal fumare e rimangano sani.

Leggi tutto
25.04.2017 | Attualità | Comunicati stampa

Affanno, tosse da irritazione, oppressione pettorale: l’asma è molto diffusa in Svizzera e le persone affette soffrono regolarmente di attacchi che potrebbero essere evitati. Infatti, uno studio prova che sei asmatici su dieci si servono dei medicinali in modo inadeguato. Perciò, la Lega polmonare propone consulenza e formazione in materia. Inoltre, il nostro portale presenta istruttivi video per ragazzi e adulti.

Leggi tutto
17.03.2017 | Attualità | Comunicati stampa

Con 1,8 milioni di vittime nel 2015 la tubercolosi resta una delle malattie infettive più letali al mondo. In Svizzera è diventata rara, ma non per questo dev’esser dimenticata: nel 2016 i nuovi casi segnalati sono stati 620, di cui 15 di tipo multiresistente (MDR-TB). La riduzione della durata del trattamento sarà uno dei temi centrali del Simposio sulla tubercolosi che si terrà il 23 marzo prossimo.

Leggi tutto

Attivatevi a favore di aria e polmoni puliti

Fate una donazione!

Una malattia polmonare può colpire ognuno di noi.

Fate una donazione!

Diffonda queste informazioni nelle sue reti sociali

Facebook

Youtube

Newsletter

La nostra Newsletter La informa 6 volte l'anno su offerte e richieste  della Lega polmonare.