Posizione della Lega polmonare circa i prodotti con tabacco da riscaldare

 

Posizione

  • La Lega polmonare si impegna a favore della salute dei polmoni e delle vie respiratorie. Apprezza i tentativi di sviluppare prodotti contenenti nicotina meno nocivi per la salute, nell’intento di ridurre i danni causati ai fumatori. Gli effetti sanitari dei prodotti a base di tabacco da riscaldare sono però ancora in gran parte ignoti, per cui la Lega polmonare sconsiglia di consumarli.
  • I prodotti contenenti tabacco da riscaldare rischiano di incitare i giovani al tabagismo. Si tratta di prodotti del tabacco sottoposti alle stesse regole delle comuni sigarette . La Lega polmonare apprezza particolarmente che la nuova legge sui prodotti del tabacco preveda di disciplinare la pubblicità e la vendita di tali prodotti ai minorenni, nell’intento di tutelare la gioventù.
  • La Lega polmonare chiede una dichiarazione completa dei componenti dei prodotti a base di tabacco da riscaldare, per garantire la trasparenza. Inoltre, anche il funzionamento dell’apparecchio deve garantire la sicurezza del prodotto.
  • Non è ancora stato esaminato se l’aria espirata mentre si consumano prodotti a base di tabacco contenga sostanze nocive nei confronti di terze persone (fumo passivo), per cui questi prodotti devono essere posti sullo stesso piano delle comuni sigarette per quanto concerne la protezione contro il fumo passivo.