Questo progetto è rivolto ai professionisti del settore sanitario e ai genitori i cui figli sono esposti al fumo passivo tra le mura domestiche.

 

Per ridurre l’esposizione al fumo passivo dei bambini piccoli, i professionisti della salute vengono istruiti da rappresentanti dei loro gruppi professionali (peers) affinché possano effettuare un breve intervento presso i genitori, al fine di aiutarli ad approfondire le proprie conoscenze su come tutelare i bambini dal fumo passivo e cambiare il proprio comportamento tabagico in casa. Un’eventuale assistenza dei genitori viene garantita in un secondo momento dai servizi specializzati cantonali.

In collaborazione con la Fondazione Santé Bernoise

Finanziamento: Fondo per la prevenzione del tabagismo